SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Risate, passione e tradizione nella prima giornata della quindicesima edizione del Natale al Borgo. In un Paese Alto rinnovato, in seguito ai lavori di messa in sicurezza e ai recenti ritrovamente biologici, tanta è stata la gente accorsa per tuffarsi in un percorso unico nel dialetto sambenedettese.

Quarantacinque attori, otto scenette più una itinerante per 80 minuti irripetibili. Fino ad un certo punto: il 27 dicembre infatti si bisserà dalle 15 alle 21 per l’ultimo appuntamento.

L’evento, al quale ha presenziato l’assessore alla Cultura Margherita Sorge, è organizzato dal Comune, in collaborazione con il Circolo dei Sambenedettesi e l’associazione Ribalta Picena.

Guarda la nostra fotogallery. Foto di Emanuela Voltattorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.350 volte, 1 oggi)