ADRIATICA BITUMI SAN BENEDETTO – TOLENTINO 57-69

(18-25; 34-39; 51-61)

Adriatica Bitumi: Torrieri n.e., Centonza n.e.; Rea 24, Manco 14, Oddi, Bruni 7, Francesconi 9, Cameli 1, De Angelis L 2, De Angelis A,.

All. Romano.

Tolentino: Samarzic n.e.; Servadio, Pellacchia 29, Luzi 6, Paoletti 15, Bass, Pelliccioni 13, Lancioni 5, Saviano n.e. Mazzoleni.

All. Agnani

Arbitri: Campanelli – Ciarloni

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora una sconfitta per l’Adriatica Bitumi San Benedetto che cede il passo al PalaSpeca anche al Tolentino incassando il settimo ko di fila in questo difficile inizio di campionato. Priva dell’infortunato Torrieri, elemento fondamentale del roster di coach Romano, la squadra di casa riesce, comunque, a stare in partita a lungo, salvo arrendersi nell’ultima frazione. L’avvio è tutto per gli ospiti che trovano punti pesanti dal duo Pellacchia (alla fine il migliore in campo con 29 punti) e Paoletti. La Samb punta forte su Rea, top scorer della squadra in questo abbrivio di stagione, che si assume la maggior parte delle responsabilità offensive. Dopo aver chiuso a -7 il primo quarto la formazione di casa prova a reagire nel secondo parziale e grazie ai punti di Manco va all’intervallo sotto di sole 5 lunghezze. Dopo la pausa torna sugli scudi il duo Pellacchia-Paoletti che scava un nuovo solco dalla grande distanza. Sotto tono l’ultimo quarto: la squadra di casa segna appena 6 punti, tutti con Rea, gli ospiti fanno poco meglio con 8 punti segnati tutti da Pellacchia. Basta e avanza però al Tolentino per portare a casa il bottino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 77 volte, 1 oggi)