SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Rapportando il numero di abitanti alle offerte raccolte, San Benedetto risulta la città più generosa”. Parole di Anna Rosa Cianci, presidente della sezione locale di Save the Children, la nota onlus che anche quest’anno torna in viale Secondo Moretti per una campagna di sensibilizzazione contro la mortalità infantile.

Il banchetto sarà aperto sia nel pomeriggio di giovedì 6 ottobre dalle 17 alle 20, che durante la mattinata di domenica 9, dalle 10 alle 13. Al contempo, sarà possibile, dal 4 al 6 ottobre, contribuire donando 2 euro con un sms al numero 45509 dai cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste Mobile, CoopVoce e Tiscali o chiamando da rete fissa tele, mentre si potrà contribuire con 2 o 5 euro chiamando da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

La campagna “Every one”, intende portare a conoscenza il problema della morte prematura che coglie 8 milioni di bimbi sotto i 5 anni. Il Comune, rappresentato dall’assessore al Sociale, Margherita Sorge,  prevede di coinvolgere nella mattinata di lunedì gli asili sambenedettesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 231 volte, 1 oggi)