SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sospinto da un grande tifo in un Centrale stracolmo, l’ascolano Simone Vagnozzi ha sconfitto nella tarda serata di giovedì l’argentino Carlos Berlocq, numero 55 del mondo, campione uscente e testa di serie numero 1 del torneo. Era l’ultimo singolare in programma per completare gli ottavi di finale e ha regalato la sorpresa che più ha infiammato il pubblico della Carisap Tennis Cup.

L’ascolano sfiderà ora nell’ultimo quarto di finale in programma venerdì la testa di serie numero 7 del torneo Paolo Lorenzi che ha nuovamente dovuto faticare tre set per superare l’argentino Juan Pablo Brzezicki. Il toscano ha vinto entrambi i confronti diretti, nel 2007 e nel 2008, sempre sulla terra, ma in tutti e due i match (un primo turno a Banja Luka e la finale del challenger di Alessandria) la conclusione è arrivata solo al tie-break del terzo set.

Di seguito gli altri accoppiamenti dei quarti di finale:

Di Mauro vs Ungur (ROM) – 3-1 i precedenti a favore di Di Mauro, ultimo incontro vinto dal siciliano nel 2010 63 63

Paire (FRA) vs Riba (ESP) – unico precedente vinto dallo spagnolo nel 2010 63 76

Giannessi vs Galvani – anche per questo match c’è un unico precedente, vittoria di Giannessi quest’anno 46 64 63.

In allegato il programma odierno e tabelloni aggiornati.

Risultati in tempo reale e diretta streaming su www.atpsanbenedetto.com

Risultati giovedì:

Singolare:

Lorenzi b. Brzezick (ARG) 63 36 75

Di Mauro b. Giorgini 63 26 64

Ungur (ROM) b. Naso 62 62

Vagnozzi b. Berlocq (ARG) 62 76(5)

Doppio:

Di Mauro/Motti b. Brizzi/Galvani 64 64

Giorgini/Travaglia b. Diez/Riba (CAN/ESP) w.o.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 324 volte, 1 oggi)