SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gianluca Naso trionfa nell’ottava edizione della Carisap Tennis Camp, prova del circuito Atp challenger, aggiudicandosi un montepremi di 30 mila euro. Il tennista siciliano ha battuto in finale l’austriaco Andreas Haider-Maurer, grande favorito, per 6-4 7-5, al termine di 90 minuti di gioco.

Per il nostro Paese si tratta di un ritorno alla vittoria dopo tre anni. L’ultimo italiano a vincere la manifestazione di scena al Circolo Maggioni era stato Fabio Fognini nel 2009, mentre l’anno scorso Galvani era stato fermato in finale dal rumeno Adrian Ungur.

Un’affermazione meritata per Naso, che vola per la prima volta tra i top 200 al mondo, al numero 175 Atp.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 979 volte, 1 oggi)