SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è tenuta sabato 16 aprile, presso le serre della Fabbrica dei Fiori in Porto D’Ascoli Via Val di Fassa, l’annuale festa della Primavera Cooperativa Sociale “Porte Aperte e Solidarietà”.

Oltre ai soci dipendenti e volontari della Cooperativa hanno partecipato alla festa i ragazzi del Centro Diurno del Dipartimento di Salute Mentale della Asur, i familiari e tantissima altra gente, intervenuta per manifestare la propria solidarietà.

Nel corso della giornata, tra le altre cose si è svolta un’interessante relazione sul fenomeno del punteruolo rosso, seguito dall’inaugurazione del Garden della Fabbrica dei Fiori, dove potranno essere acquistate piante prodotte dalla Cooperativa Primavera.

Duecento sono infine state le persone partecipanti al pranzo offerto dalla Cooperativa, che è stato allietato dal duo musicale Fabrizio e Diego e dall’organetto del maestro Benito Funari.

La Primavera è una Onlus e da dodici anni opera esclusivamente per il recupero lavorativo di persone con disagio psichico impiegandole nella coltivazione in serra di piante e fiori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 145 volte, 1 oggi)