SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ingenui ladri hanno provato, nella notte tra il 14 e 15 dicembre, a derubare gli stabilimenti balneari di San Benedetto Stella Marina, 007 e Miramare. Naturalmente, essendo del tutto fuori stagione, la refurtiva è stata scarsa: un televisore e pochi oggetti. Tuttavia i danni non sono stati modesti: serrande rotto, qualche lampione fuori uso.

Giuseppe Ricci, titolare dello chalet Stella Marina, commenta: “Si sono anche feriti, tanto che nelle diverse strutture sono rimasti segni delle gocce di sangue cadute a causa di un taglio. Vogliamo capire se questi attacchi continui sono opera di qualche disperato, perché cercare di rubare in uno stabilimento balneare d’inverno è da illusi, oppure se invece si tratta di bande specializzare, visto che negli ultimi tempi questi atti si sono ripetuti di frequente”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 575 volte, 1 oggi)