ASCOLI PICENO – Insolvenza fraudolenta e lesioni. Queste le denunce elevate dalla Questura per il 41enne F.A. residente a Martinsicuro. Sabato mattina l’uomo si era recato con la sua automobile a fare il pieno di carburante presso il distributore della Shell nei pressi del centro commerciale l’Oasi.

Una volta riempito il serbatoio si accodava ditero ad un’altra macchina per poter sfruttare il rialzamento della sbarra e andarsene senza aver pagato. Ma il proprietario se ne accorgeva ed uscito prontamente riusciva a pararsi davanti alla macchina ferma all’incrocio. Il conducente, incurante, cercava di riprendere la fuga ferendolo ad un ginocchio.

Fortunatamente nei pressi si trovava un agente della Questura fuori servizio che, vista la scena, arrivava prontamente in aiuto del ferito riuscendo a fermare anche il fuggitivo che veniva poco dopo accompagnato in Questura da una Volante della Polizia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.191 volte, 1 oggi)