SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Si respira un’aria pulita. Finalmente c’è una vera collaborazione, qualcosa è cambiato». Giuseppe Ricci è entusiasta nell’annunciare l’incontro di lunedì prossimo presso lo chalet “La Serenella” (concessione 17, ore 15.30) a cui parteciperanno, tra gli altri, il sindaco Giovanni Gaspari, gli assessori regionali Antonio Canzian, Sandro Donati e Serenella Moroder (rispettivamente con deleghe al Commercio, alla Difesa della Costa e al Turismo) e quelli locali Domenico Mozzoni e Margherita Sorge. Presente anche, per la provincia, l’assessore al Turismo Bruno Gabrielli.
Si tratterà di un’occasione importante per discutere di temi caldi e cari all’Itb: «Discuteremo di protezione della costa – continua Ricci – di Piani regolatori di Spiaggia, di norme normative europee sulla sicurezza alimentare, dei rinnovi dei patentini degli assistenti a terra, delle iniziative da sostenere contro la normativa europea e sulle manifestazioni estive degli stabilimenti».

Nella conferenza stampa avvenuta allo chalet “La Bussola”, durante la quale sono stati offerti piatti tipici sambenedettesi, è stato inoltre possibile tornare sull’annosa questione delle concessioni: «Il Governo ha bocciato la possibilità di avere autorizzazioni ventennali in cambio di investimenti. Non capiamo il motivo. L’eventualità era prevista nella Finanziaria 2007. Ecco perché chiediamo che i nuovi politici eletti in Consiglio ci rappresentino con proposte ed idee nelle conferenze fra Stato e Regione».

«Sempre lunedì verrà infine consegnata l’ordinanza di sicurezza balneare agli addetti alla spiaggia. Mi auguro – ha concluso Ricci – che i concessionari della Provincia partecipino in massa».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 666 volte, 1 oggi)