ASCOLI PICENO – Il prossimo 25 aprile ad Ascoli si terrà un corso di mini enduro organizzato dal Moto Club 100 Torri, in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, assessorato allo Sport e con la S.A.E. (Scuola di Avviamento Enduro) della Federazione Motociclistica Italiana.

«Questa è la prima esperienza nella nostra zona della Scuola di Avviamento all’Enduro – dichiara l’assessore allo Sport, Massimiliano Brugni – Il “carrozzone” della Federazione Motociclistica Italiana arriverà un giorno prima e metterà le tende presso la Località Marino del Tronto, in via del Commercio presso l’ex Area Zannoni (dietro la Motorizzazione Civile) dove verrà ospitata la location della manifestazione».

«Sono certo – continua Massimiliano Brugni – che questa iniziativa rappresenti un’occasione imperdibile per i giovani appassionati, che avranno la possibilità di provare, in perfetta sicurezza, l’emozione di guidare un minienduro e di scoprire i piccoli segreti di questo sport».

Infatti, dopo il disbrigo delle pratiche burocratiche tra cui la predisposizione della copertura assicurativa, seguirà una prima lezione teorica e quindi, finalmente, le prove pratiche in moto sul tracciato appositamente predisposto.

Al corso potranno partecipare i ragazzi e le ragazze con un età compresa tra i 7 anni compiuti ed i 15 anni (anni 1995-2003).

Inoltre, per chi non fosse in possesso di moto ed attrezzatura, avrà tutto l’occorrente messo a disposizione dall’organizzazione.

L’iniziativa nasce dall’esigenza di favorire un corretto approccio all’uso della moto a cui seguirà, eventualmente, un uso sportivo ed agonistico.

Il corso è totalmente gratuito. Per prenotazioni ed info è possibile contattare il numero telefonico 347.5804518

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 320 volte, 1 oggi)