Su Riviera Oggi in edicola due pagine con una fotogallery sulla serata
GROTTAMMARE – Il presidente del Grottammare Calcio Luigi Furnari è stato premiato alla Prima Festa Dello Sport, organizzata dall’amministrazione comunale grottammarese. Sabato sera, 19 dicembre, al Teatro Delle Energie di Grottammare ha ricevuto dalle mani del Sindaco, Luigi Merli, una targa come riconoscimento dell’attività prestata al sodalizio calcistico cittadino.

Premiati anche l’ex patron Amedeo Pignotti (che ha portato il Grottammare calcio in 12 anni di presidenza dalla 2°categoria alla Serie D), Marino Marini (direttore generale del Grottammare calcio) in qualità di presidente della Società Ciclistica Perla dell’Adriatico, e Massimiliano Manni (ex terzino di  Samb, Ascoli, Grottammare), salito due volte sul palco, come presidente della Robur 2008 e per l’omaggio alla carriera sportiva ricevuto dall’assessore comunale allo sport, Stefano Troli. L’omaggio alla carriera è stato consegnato anche al centravanti del Cesena Christian Bucchi.

L’evento ha voluto celebrare i campioni, più e meno giovani, del variegato panorama sportivo grottammarese cresciuti nelle diverse associazioni sportive della città, al quale è andato il riconoscimento per l’impegno e la passione profusi negli anni,  nella crescita, agonistica e non solo, delle giovani generazioni.

Ecco nel dettaglio i nomi degli altri sport premiati: Celeste Mozzoni e Andrea Pagliarini (ciclismo); Francesca Censori e Martina Angelici (Pattinaggio Artistico); Marco Pennesi e Stefano Buonanno (off-shore); Massimo Iobbi, Dilan Ubaldi e Federica Maiomasci (nuoto); le ragazze dell’A.S.D Grottammare Volley.

La serata è stata condotta dal comico di Zelig Stefano Vigilante. Ospiti della serata sono stati: Carlo Bonanni con l’Orchestra Intermusic.
E’ stato un piacevole evento sociale all’insegna del cabaret, della musica e dello sport ma anche un’occasione di solidarietà: come ormai tradizione cittadina vuole, alla festa è stata abbinata una raccolta fondi da devolvere al progetto di cure e assistenza sanitaria all’infanzia del popolo Saharawi, un popolo senza territorio e senza diritti, costretto a vivere in tendopoli nel deserto del Sahara, tra mille difficoltà e condizioni di salute precarie.

RECUPERO Intanto neve permettendo pare che la gara Urbino-Grottammare rinviata domenica 20 dicembre verrà recuperata mercoledì 23 dicembre alle ore 14,30.

Facciamo i migliori auguri di Buon Natale e felice anno nuovo a tutti i sportivi grottammaresi, alla società Grottammare calcio 1899 e ai suoi fedeli tifosi molti dei quali nostri affezionati lettori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.253 volte, 1 oggi)