Da Riviera Oggi 804 in edicola

MONTEPRANDONE – In un scenario invernale si è corsa domenica 13 dicembre la maratonina di Monte Prandone-Centobuchi dedicata a San Giacomo della Marca.
Giunta alla sua quarta edizione, l’iniziativa si è divisa in due momenti, una gara podistica competitiva di 8,5 km e in una non competitiva di 4 chilometri. Il ritrovo per gli atleti è stato alle 8.15 di fronte all’Hotel San Giacomo, dove più di 170 maratoneti hanno potuto completare l’iscrizione.
Alle 9.15 il presentatore Gianni Falco, ha invitato gli atleti a visitare la pizza della cittadina, e dopo poco minuti c’è stata la partenza dei partecipanti. La manifestazione, è stata organizzata da Mancini Giuseppe, che sottolinea, «sono un ex podista che ha partecipato alle maratone più importanti del mondo, New York, Londra, Roma, da qualche anno ho deciso di far vivere anche questa esperienza anche ad altre persone, e grazie alla collaborazione della Polisportiva Monteprandone, abbiamo organizzato questa bellissima giornata».
A tagliare per primo il traguardo è stato Graziano Collina in 32 minuti, mentre per la categoria femminile la prima ad arrivare è stata Rita Mascitti con un tempo di 36 minuti.
A seguire per i maschi si sono classificati sul podio Daniele Cuzzupoli e terzo Anthony Marinucci e per le donne Katia de Angelis e Tania Mercuri.
La festa si è conclusa con la premiazione dei primi due classificati per categoria con la consegna di una lonza e due salami ed il riconoscimento per la partecipazione a tutti gli atleti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 847 volte, 1 oggi)