ACQUAVIVA – Faccia a faccia tra amministrazione comunale e cittadinanza per l’approvazione del bilancio partecipato di previsione 2010. Quest’ultimo, per volere della stessa maggioranza, verrà ratificato entro la fine del mese di dicembre e, a tal proposito, verranno chiamati in causa gli stessi acquavivani con delle riunioni di zona che si terranno martedì 1° dicembre (ore 21.30, presso il Ristorante “1941” di Via Roma), mercoledì 9 (ore 18.30, Sala Convegni de “La Roland Europe”, Via Da Vinci) e martedì 15 (ore 21.30, al ristorante “Il Cavallino”, C.da Fontepezzana).

Nel primo caso saranno interessati i quartieri del centro (e zone limitrofe), nel secondo la parte industriale, mentre nel terzo interverranno, fra gli altri, gli abitanti della Conca degli Ulivi, San Francesco e Abbadetta.

«La cittadinanza deve essere coinvolta nelle scelte dell’Amministrazione», spiega l’assessore al Bilancio e Urbanistica Andrea Infriccioli.  «Il Comune – continua – necessita del supporto nonché delle idee dei propri residenti per una pianificazione condivisa. Gestisco i settori Bilancio e Tributi da appena un mese ma, nonostante ciò, ho ritenuto opportuno, in accordo con la Giunta, organizzare gli incontri al fine di ascoltare la gente di Acquaviva Picena, condividendo con essa progetti e pianificazioni future».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 473 volte, 1 oggi)