NERETO – Il Liceo Scientifico di Nereto preso a sassate dopo la pubblicazione dei quadri con i risultati degli esami di riparazione. E’ questa la pista su cui stanno indagando i Carabinieri di Nereto dopo la denuncia contro ignoti pervenuta a seguito della scoperta di una serie di vetri rotti nell’istituto scolastico. Probabilmente qualcuno non ha gradito l’esito delle votazioni riportate nelle tabelle affisse, pertanto si sarebbe accanito con una vera e propria sassaiola contro alcune finestre  – quelle relative alla presidenza e ad alcuni uffici amministrativi – riducendone i vetri in frantumi. Ci si è accorti dei danni subiti nella mattinata di mercoledì 9 settembre, quando i docenti e gli impiegati sono giunti all’istituto.

Le forze dell’ordine stanno indagando per tentare di risalire ai colpevoli. Non è escluso infatti che gli autori del gesto possano aver utilizzato anche spranghe o martelli e che ci fosse l’intenzione di penetrare nell’edificio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 633 volte, 1 oggi)