SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nessuna traccia dello speciale Powerboat di settanta minuti che, secondo quanto annunciato nei giorni scorsi dal team Metamarine tramite il suo ufficio stampa, sarebbe dovuto andare in onda domenica scorsa a partire dalle 12 su Raidue. Anche nei giorni precedenti dell’appuntamento non avevamo rintracciato segni nel palinsesto dato che, come già da tempo segnalato dal sito ufficiale della tv di stato, è stato offuscato da una puntata della serie “Il commissario Kress” e da una prima tranche del Tour de France, seguita successivamente dal Tg2.

La delusione si è poi definitivamente concretizzata nel tardo pomeriggio nel corso di “Numero Uno”, con la mancata trasmissione di un’intervista a Marco Pennesi, sempre anticipata dall’ufficio stampa del cantiere navale.

Nei giorni scorsi il giornalista sambenedettese Maurizio Compagnoni ha in compenso realizzato un servizio sul Mondiale di Motonautica per il notiziario di Sky, mentre il programma “Reparto Corse” atteso nella notte tra mercoledì e giovedì per l’una, non ha avuto inizio prima delle 2.08. Sei minuti di Powerboat.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 900 volte, 1 oggi)