TRENTO – Una ragazza di 20 anni, di San Benedetto del Tronto, è stata travolta da una valanga mentre sciava in Trentino. Le sue condizioni per fortuna non destano preoccupazione. Le sue generalità al momento non sono note.

Una valanga infatti è caduta dal ghiacciaio Presena, sopra Vermiglio, e ha investito la giovane che stava facendo un’esercitazione a quota 2.900 per ottenere il brevetto di maestro di sci.

La slavina, che aveva un fronte di cento metri, l’ha travolta sotto gli occhi di altri allievi e del maestro di sci. Dopo gli immediati soccorsi, la ragazza è stata liberata e trasportata all’ospedale di Edolo, Brescia,.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.016 volte, 1 oggi)