Da riviera Oggi numero 763
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una partita molto dura la trasferta impegnativa di Ascoli giocata dalla Seconda Divisione delle ragazze della Tuentum Volley: partono in vantaggio nei confronti di una Maga Game B che dopo aver accusato il colpo iniziale riesce ad imporsi all’ultimo set.

A favore della Maga Game B anche un immediato calo di concentrazione verificatosi nelle ultime fasi del match. Sconfitta dunque, per 3-2, ma senza dubbio si è trattato di un incontro notevolmente combattuto, sostanzialmente alla pari. Stupenda vittoria invece per la squadra Under 16, che ha giocato mercoledì 11 febbraio a San Benedetto contro la Riviera Volley SBT.

Una partita semplice, giocata con moltissime riserve in campo e che non ha visto emergere momenti di difficoltà rilevante. Infatti le ragazze dell’Autosport Srl ottengono la vittoria per 0-3 (Under 16 Riviera Volley SBT – Autosport Srl: 0-3: 16/25; 17/25; 17/25).
Importante ricordare che giovedì 19 febbraio inizieranno i play off con il Pagliare Volley.

Eccellente la prestazione dell’Under 13 ElettroSing, imbattuta e prima in classifica nella sua categoria. Nelle partite giocate domenica mattina a Castel di Lama l’ElettroSing batte la Ciu Ciu Offida Volley e la Santa Maria Volley entrambe per 2-0.

Infine si preparano ai play off le atlete della Seconda Divisione: la pubblicazione del calendario – attualmente in forma provvisoria e non definitiva – fa intravedere alcune delle future avversarie della Truentum Volley. Si tratta di squadre del fermano come l’Habitat Montegranaro, la Lesilla Med Trans e la Tacchificio Giesse.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)