CUPRA MARITTIMA – Si conclude il ciclo estivo degli appuntamenti proposti dall’Arca dei Folli. Sabato 30 agosto, alle ore 21,15 in via Trento a Cupra Marittima, si terrà l’incontro “Poesia e shoah” a cura del professor Luciano Bruni.

Il presidente dell’associazione culturale Arca dei Folli spiega: «La riflessione verterà sul dramma epocale che è stata la shoah, cercando di coglierne le dinamiche, i motivi, i fatti e le conseguenze. Attraverso immagini e dati, e riferimenti alle produzioni artistiche in genere, si tenterà di dare qualche traccia sull’avvenimento più grave del ‘900».

Prosegue Tomassetti: «Nella serata verranno lette poesie che cercano d’illuminare di pietà e verità, uno dei massimi sconvolgimenti morali della storia, inserito in un secolo, quello appena trascorso, che si può definire uno delle ere più buie e barbariche della storia umana».

Nella sala Arca dei folli, saranno esposte per l’occasione le foto della shoah, testimoni indiscutibili di un criminale avvenimento che nessun revisionismo potrà mai confutare.

A presentare la serata sarà Danilo Tomassetti, mentre i testi saranno letti da Luca Vagnoni, Roberta Fabrizi, Linda Massacci e Divio D’Agostino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 810 volte, 1 oggi)