SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Maximo Gonzalez, testa di serie numero 1 della Carisap Tennis Cup e numero 112 del mondo, si è qualificato per i quarti di finale della Carisap Tennis Cup, nel primo match in programma oggi pomeriggio.

L’argentino tuttavia non ha avuto vita facile con il qualificato croato Antonio Veic, un altro dei ventenni di belle speranze che popolano il Challenger sambenedettese. Vinto con qualche affanno il primo set 6-4, l’argentino perdeva il servizio all’avvio del secondo set e si trovava indietro 5-2 con Veic che poteva servire per il set sul 5-3. Con la complicità di Veic, Gonzalez riprendeva in mano il punteggio, doveva annullare altre due palle break, ma approdava al tie-break dove nonostante uno smash fallito abbastanza clamorosamente respingeva le ultime velleità del suo avversario.

Ora l’argentino attende il vincente del match tra il greco Jakupovic e lo spagnolo Riba, appena scesi in campo sul numero 4.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 719 volte, 1 oggi)