SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande entusiasmo anche a San Benedetto per il campionato del mondo di rugby che parte oggi (venerdì) in Francia. La sfida d’apertura, in programma stasera, è proprio quella tra i “galletti” e l’Argentina.
Dopo l’ultimo Sei Nazioni, al quale la rappresentativa italiana ha ottenuto vittorie contro squadre di lunga tradizione come la Scozia, Troncon e soci proveranno a riconfermarsi. Si comincia sabato 8 settembre e subito con una sfida affascinante (e impossibile, almeno sulla carta), quella al cospetto degli All Blacks della Nuova Zelanda.
L’amministrazione comunale di San Benedetto e la Soltec Rugby Samb a tale proposito invitano i tifosi a seguire la diretta della partita presso il pub “San Michele” in via Piemonte 111, a partire dalle ore 13,45.
UN NUOVO CAMPO. Intanto la dirigenza della Soltec, di concerto con l’amministrazione comunale, continua a lavorare per realizzare un nuovo campo da rugby. La struttura nascerà nei prossimi mesi su un’area di proprietà comunale, in zona Peep, nel quartiere SS. Annunziata, prima del ponte dell’autostrada, lungo la Salaria, sulla sinistra (per chi procede verso Ascoli).
Realizzare un terreno di gioco non omologato per le gare, ma soltanto per gli allenamenti, non richiede una variante al Prg vigente, mentre se in prospettiva si volesse realizzare un campo omologato si dovrebbe avviare un più complesso iter amministrativo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.843 volte, 1 oggi)