SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ultimo appuntamento della “Stagione dei Concerti“, organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune.

Chiusura in bellezza con Costanza Principe: nipote del musicologo Quirino Principe conosciuto a livello nazionale e internazionale, Costanza è nata a San Benedetto nel 1993 e vive attualmente a Milano. Ha iniziato a studiare pianoforte a sei anni, e da tre anni studia al Conservatorio “Verdi” di Milano seguita dal maestro Vincenzo Balzani. Frequenta inoltre il corso di Composizione Sperimentale con il maestro Giuseppe Colardo e la quarta ginnasio al Liceo Classico “Manzoni” sempre a Milano. Un giovane talento, che a soli 13 anni ha già un notevole curriculum artistico e si è affermata in vari concorsi nazionali.

Si tratta di un appuntamento veramente importante per tutti gli appassionati della buona musica, ma soprattutto per gli studenti di pianoforte della città, che avranno l’occasione di vedere esibirsi un talento tanto giovane.

Il concerto si aprirà con la Sonata op.31 di Beethoven e proseguirà con il Momento musicale op.16 di Rachmaninov, le Davidsbündlertänze op. 6 di Schumann e la Rapsodia Ungherese n. 10 di Liszt.

L’appuntamento si terrà sabato 19 maggio all’Auditorium Comunale. L’evento è curato dall’Associazione Musicale Franz Schubert di San Benedetto. Ingresso 7 euro, fino a 25 anni 3,50 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.189 volte, 1 oggi)