SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata frenetica nel girone B di serie C, con ben quattro allenatori che hanno lasciato le proprie panchine: dopo Pansabene (in verià l’ex Martina si era dimesso domenica), Auteri (Gallipoli) e Baroni (Ancona), a Terni si è consumato l’ennesimo ribaltone: via D’Urso è arrivato Raimondo Marino.
Marino, classe ’61, ha guidato, nello scorso campionato, il Taranto, prima di venire sollevato dal’incarico a gennaio. Con lui salngono a quattro gli allenatori che il sodalizio rossoverde ha ingaggiato da inizio stagione, dopo Favarin, Raggi e lo stesso D’Urso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 604 volte, 1 oggi)