SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In attesa dello scontro diretto con Jesi, in programma domenica prossima al Fratelli Ballarin, la Soltec Rugby Samb non perde tempo e manda a referto il successo numero quindici della stagione.
Stavolta i rossoblu sono passati sul campo dei Praetoriani Recanati. Il risultato, 71-0 in loro favore, fotografa al meglio la differenza di valori tra le due squadre: troppo esperti e determinati gli uomini di Sergio Pignotti che, giustamente, non hanno potuto fare sconti.
D’altro canto i padroni di casa hanno onorato l’impegno giocando con ardore fino all’ultimo. sDa rimarcare in casa Soltec il solito contributo da parte degli Under 19, nella fattispecie di Valentini e Cameli, dimostratisi all’altezza della situazione.
Nota stonata del pomeriggio renatese l’infortunio – la cui entità andrà valutata con attenzione nelle prossime ore – a Pier Paolo Spina.
Per la Samb adesso la settimana più lunga, quella che porta allo scontro diretto con Jesi, distante un solo punto in classifica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 596 volte, 1 oggi)