SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prosegue senza intoppi la marcia della Soltec Rugby Samb che in quel di Novafeltria ha battuto senza grandi problemi la formazione locale, incamerando altri 5 punti, fondamentali per non perdere il contatto con lo Jesi capolista.
Il risultato finale sul campo dei pesaresi, 114 a 0, frutto di ben 18 mete e 12 trasformazioni, la dice sulla differenza di valori tra le due squadre. Da lodare comunque il sodalizio gialloblu, nato giusto lo scorso settembre, dunque sprovvisto di quella esperienza necessaria per tenere testa ai più quotati sambenedettesi, che ha disputato una gara più che dignitosa.
Gli uomini di coach Pignotti dal canto loro non hanno fatto sconti, impegnati come non mai a mantenersi nelle zone nobili della graduatoria.
SQUADRE GIOVANILI Riposavano sia l’Under 15 che l’Under 17; in campo quindi solo l’Under 19, che ha firmato l’impresa sul campo dello Jesi. I rossoblu, di scena al Ballarin, hanno superato i rivali di sempre 40-14, bissando il successo dell’andata, lo scorso ottobre, quando i ragazzi di coach Del Giacco si imposero per 44 a 13.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 452 volte, 1 oggi)