SAN BENEDETTO DEL TRONTO – ha preso finalmente avvio il campionato di Serie D di calcio a 5 e, nel girone H, partenza subito ottima per la SBT F.C. che ha piegato un coriaceo Amandola, ancora stordito per il cambio di girone che ha suscitato grosse recriminazioni nella località “sibillina”. Passo falso per la Vela Rossoblu che perde, seppur di misura, in quel di Porto San Giorgio, contro la Mandolesi. Sangiorgesi fatali anche al Port Cafè che, anch’essi di misura, debbono cedere il passo al Black & White Magic. All’Atletico Centobuchi il derby contro la Tribalcio, ricco di reti, ben diciassette.

Il prossimo turno prevede innanzitutto l’esordio della Libertà di Movimento, proprio in un bel derby contro i cugini del Port Cafè. La SBT si recherà a Cantobuchi mentre la Tribalcio posticiperà il suo incontro sul campo Black & White Magic (martedì 17). Turno di riposo per la Vela Rossoblu.
 Serie D, girone H – 1^ giornata,
MARTIN C5 – SPES VALDASO 1993 A.S.D. 3 – 1
PORT CAFE – BLACK E WHITE MAGIC 4 – 5
SBT F.C. – AMANDOLA 4 – 2
SILENZI A. – BOCASTRUM UNITED 7 – 2
TRIBALCIO PICENA – ATLETICO CENTOBUCHI C5 7 – 10
U.MANDOLESI CALCIO – LA VELA ROSSOBLEU 5 – 4
Riposa: Liberta di Movimento   
 

Classifica   
MARTIN C5, BLACK E WHITE MAGIC, SBT F.C., ATLETICO CENTOBUCHI C5, U.MANDOLESI CALCIO pti 3; LIBERTÀ DI MOVIMENTO, SILENZI A., SPES VALDASO 1993, LA VELA ROSSOBLEU, PORT CAFE, TRIBALCIO PICENA, AMANDOLA 0.
Bocastrum United fuori classifica in quanto cadetta.
     

   

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.364 volte, 1 oggi)