SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un cambio in corsa per il fanalino di coda del C1/A. La sconfitta interna patita al cospetto del Pavia costa la panchina a Domenico Izzotti: il presidente della Fermana richiama infatti Vincenzo Mora, sostituito in precedenza (dopo appena tre giornate dall’avvio della stagione) da Arcangelo Sciannimanico. Proprio all’ex Bari, dimessosi lo scorso febbraio, era subentrato Izzotti. Servirà a qualcosa l’ennesimo ribaltone?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 328 volte, 1 oggi)