GROTTAMMARE – Si è concluso il secondo ciclo di incontri del Bilancio Partecipativo, con un’assemblea, tenutasi presso la sala parrocchiale Madonna della Speranza, dove sono intervenuti i cittadini residenti nelle zone Valtesino, Bore Tesino e Granaro.
L’opera prioritaria richiesta per il 2006 è stata l’arredo della rotatoria al casello autostradale (nei presi del ponte di via Bore Tesino); in second’ordine, il miglioramento del manto stradale di via San Giuseppe e la messa in sicurezza, con posizionamento di guard-rail, di via Bore Tesino.
Durante l’incontro, il sindaco Merli ha illustrato alcuni dettagli del progetto di riqualificazione della strada Valtesino, che, con la realizzazione della bretella autostradale, è passata da strada provinciale a urbana e quindi necessita di una revisione che ne consenta ai residenti un utilizzo in tal senso. Previste inoltre opere di adeguamento alla viabilità pedonale e ciclabile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)