SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella seconda giornata del campionato nazionale Under 21 di calcio a 5, esordio casalingo amaro per la Tecno Riviera delle Palme che si deve piegare ad un buon Giampaoli Ancona per 3 – 5. Una gara combattuta, ben giocata da entrambe le squadre ma che ha evidenziato tuttavia una maggiore preparazione tecnico – atletica dei dorici a cospetto comunque anche di una formazione rivierasca giovane (due soli giocatori al limite di età – classe ’84 – e tanti ’86) ma non per questo non all’altezza. Le reti per i rossoblu sono state messe a segno da Castelletti (all’esordio), Cannella, e dal capitano Badaloni. Espulso Pignotti nel finale. Laconico il commento finale di mister Capriotti:La formazione avversaria ha giocato una buona gara ed a tratti ci ha messi sotto. Ma è stato un match vivace e ben, complessivamente, giocato da entrambe. Cosa manca? Un po’ più di determinazione e tanto fiato: arriviamo con difficoltà a fine gara?. Insomma, c’è ancora molto da lavorare ma di tempo non ce n’è molto: il prossimo impegno, ancora casalingo, vedrà la Tecno opposta allo Chevroleteam Montesicuro (AN), formazione discreta che comunque dovrà essere domata (domenica 30 ottobre presso il centro sportivo “Sportland? di Grottammare, ore 11:30).
Formazione scesa in campo: Scartozzi, Pignotti D., Esposito, Gatti, Marconi, Pignotti M., Castelletti, Olivieri, Cannella, Badaloni.
Risultati 2^giornata, girone G: C.U.S. Ancona – Miracolo Piceno 3 – 2, C.U.S. Teramo – Sangiorgese C5 3 – 4, Chevroleteam Montesicuro – San Severino 13 – 0, Juventina F.F.C. – Cantine Riunite Tolentino 5 – 0, Riviera delle Palme – Giampaoli Ancona 3 – 5.
Classifica: Juventina F.F.C., CUS Ancona 6 pti; Giampaoli Ancona, Chevroleteam Montesicuro 4; Miracolo Piceno, Sangiorgese 3; Riviera delle Palme, Tolentino 1; CUS Teramo, San Severino 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte, 1 oggi)