SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riprendono ad ottobre i corsi della Scuola Kung Fu Club (SKFC), associazione sportivo-culturale che opera in diversi centri delle Marche da oltre quindici anni; il Direttore Tecnico, maestro Giuseppe Giosuè, è praticante e studioso di discipline orientali e delle filosofie ad esse sottese da venticinque anni; autore di libri sull’argomento, Delegato regionale, per le Marche e l’Umbria, del CONI (settore Kung Fu), 5° grado superiore di Kung Fu, 3° Dan di Kick Boxing, 3° grado superiore di Kali Escrima, 3° grado superiore di Pencac Silat.
Nell’hinterland sambenedettese, la SKFC, opera a Porto d’Ascoli (palestra Sisport), a San Benedetto del Tronto (centro Ishin), a Cupra Marittima (palestra Sportime) e nella sua sede centrale, presso la palestra Perfect di Grottammare. I corsi attivi sono: Kung Fu, antica arte marziale cinese la cui pratica sviluppa ed aiuta a comprendere le proprie potenzialità fisiche, mentali e spirituali, preparando alla difesa personale e promovendo l’equilibrio psicofisico; Kick Boxing, disciplina sportiva che combina i pugni del pugilato con i calci delle arti marziali; Kali escrima, antica disciplina filippina, molto utile per la difesa personale; Tai Chi Chuan, arte cinese di origine taoista che esprime con il movimento l’armonia della natura, promovendo il risveglio spirituale e liberando dallo stress.
In particolare di quest’ultima disciplina, la SKFC, organizza anche corsi istruttori, iniziativa di grande interesse e di risonanza nazionale, in quanto riconosciuti dalla International Union Martial Artists, federazione che al termine del corso riconoscerà la qualifica di insegnante ed operatore di questa disciplina.
Le lezioni con formula week end residenziali, si svolgeranno in ambienti naturali, quali la campagna, la montagna e in riva al lago, con pernotto in cascine ristrutturate, rifugi di montagna e antichi monasteri; così immersi nella natura ci si potrà rigenerare, ascoltare meglio il proprio corpo e interagire con l’ambiente.
Info ai siti: www.giosuekungfu.com o www.skfc.org oppure telefonare al 338/3626061.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 584 volte, 1 oggi)