Samb Today

15

Sambenedettese in vista dei play off, un’analisi che s’ha da fare

È sbagliato in questo momento rimanere in silenzio e cullarsi sugli allori di una posizione di classifica che per l'attuale tecnico rappresenta un traguardo miracoloso. Equivale ad accontentarsi di qualcosa che non conta nulla e mettere in secondo piano gli sforzi della società il cui vero obiettivo è la serie B che per gli sportivi sambenedettesi non è un miraggio o una novità

0

Reggiana sconfitta a Bergamo. Samb resta seconda. Padova matematicamente promosso in Serie B

Termina 1-0 per l'Albinoleffe il posticipo dell'Atleti Azzurri d'Italia che archivia 36a giornata. Con questo successo bergamaschi (al 3° successo interno consecutivo) salgono al 10° posto, entrando in zona Play Off, scavalcando Triestina e Ravenna. Granata invece restano terzi a-1 dai rossoblu e domenica ospiteranno la neo-promossa squadra padovana che torna tra i cadetti dopo 4 anni . Nel Girone C Trapani espugna (1-2) il campo del Catania (battuto anche all'andata) agganciandolo al 2° posto a -4 dal Lecce (che ha riposato).

0

Padova ad un passo dalla Serie B. Samb ancora seconda, Reggiana permettendo

Domani sera si gioca Albinoleffe-Reggiana. Se il posticipo non terminerà col successo dei granata capolista (al 2° pari consecutivo) oggi raggiunta sul pari (1-1) a Fermo, sarà matematicamente promossa con 2 giornate d'anticipo. Rossoblu (al 2° ko esterno consecutivo) pesantemente sconfitti (4-0) sul campo del redivivo Pordenone (al 3° successo interno consecutivo ed ora 8°) almeno per adesso restano secondi. Sudtirol piega (3-2) Feralpisalò salendo in 4a posizione. Colpacci esterni di Gubbio a Bassano e Fano (al 2° successo consecutivo) che espugna (0-1) Trieste bissando l'1-0 dell'andata e sale al 15° posto uscendo dalla zona play out dove invece entra Santarcangelo battuto (0-1) in casa dal Renate ( 9°) . Ravenna batte (2-0) fanalino di coda Vicenza.

0

Serie C: a tre giornate dalla fine altre penalizzazioni nei Gironi A e C

Continuano le penalità spezzatino . Le 4 squadre a cui sono stati sottratti punti erano già penalizzate. Dunque si tratta di un aumento del numero dei punti tolti. Nel Girone nord sono stati tolti altri 6 punti all'Arezzo (ora -15; martedì aveva perso in casa il recupero col Monza), che scivola al penultimo posto. Nel Girone sud invece tolti 6 punti al Matera (che passa da -3 a -9, scivolando al 12° posto e dunque uscendo dalla zona Play Off), 4 al fanalino di coda già matematicamente retrocesso Akragas (che passa da -5 a -9) ed 1 al Siracusa (che passa da -4 a -5, scivolando al 10° posto). All'interno le 2 classifiche aggiornate dopo le sanzioni.

3

Reggiana impatta a reti bianche col Bassano restando dietro la Samb (2a)

Termina 0-0 il posticipo del Mapei Stadium che archivia 35a giornata del Girone B . Dopo questo pareggio reggiani (al 9 pari stagionale, il 2° interno; non segnano da 2 gare) che falliscono contro-sorpasso ai rossoblu, sono ora al 3° posto a -1 dal 2° ed a -7 dal Padova capolista, mentre bassanesi (all'8° pari stagionale, il 5° esterno ; non subiscono gol da 2 gare) staccano Mestre, Feralpisalò e Sudtirol portandosi in 4a posizione solitaria a quota 47.

6

Padova impatta con l’Albinoleffe, Samb torna (almeno per ora) seconda, a -6 dalla vetta

35a giornata avara di successi: solo 2 e ben 5 pari. A tre giornate dalla fine capolista pareggia (1-1) in casa con i bergamaschi che erano passati in vantaggio. Rossoblu (al 4° successo interno consecutivo) tornano per ora secondi (+2 sulla Reggiana) bissando il 2-0 dell'andata col Teramo, agganciato a quota 33 da Gubbio e Santarcangelo. L'altro successo domenicale è del Fano che si riscatta battendo (1-0) Mestre e scavalcando Vicenza (ora ultimo dopo il pari interno col Pordenone che domenica ospiterà Samb) in griglia play out. Stasera si gioca Reggiana-Bassano. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C.