SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un gruppo di tifosi della Samb, all’incirca una cinquantina stando alle prime fonti, ha aspettato il pullman dei rossoblu al rientro dalla trasferta di Genzano, dove oggi pomeriggio Lulli e compagni hanno perso con un sonoro 3-0 contro il Cynthialbalonga.

Proprio nel centro di allenamento a Stella di Monsampolo è andata in scena intorno alle ore 21 la contestazione, con i tifosi che si sono detti stanchi di un campionato ben sotto le aspettative della piazza.

Per quanto concerne il passo indietro del duo Alfonsi-Visi, la società non si è ancora espressa per vie ufficiali. La decisione di Renzi sul respingere o meno le dimissioni dei tecnici sarà con ogni probabilità rimandata a domani.