MONTEFIORE DELL’ASO – Si è classificato in quinta posizione per la categoria “Panettone Tradizionale” il pasticcere Fabrizio Lanciotti della Pasticceria Dorina di Montefiore dell’Aso, nell’ambito del Panettone Day.

Il concorso, promosso da Braims in partnership con Novacart, in collaborazione con Callebaut, 1895 by Lavazza e Vitalfood e con la partnership tecnica di FB e Cast Alimenti, è nato per premiare i migliori panettoni artigianali e promuovere l’eccellenza della pasticceria italiana.

A valutare i dolci in gara, una giuria di esperti presieduta dal Maestro Gino Fabbri e composta dallo Chef stellato Carlo Cracco, Marco Pedron, Head Pastry Chef del Ristorante Cracco e nuova stella emergente della Pasticceria Italiana, dal Maestro Vittorio Santoro, Presidente e Direttore di Cast Alimenti e Alessio Rannisi, vincitore dell’edizione 2021 di Panettone Day.

I giudici hanno selezionato i 23 migliori Panettoni Artigianali Tradizionali, i 5 migliori Panettoni Creativi Dolci e i 5 migliori Panettoni al Cioccolato Ruby. la cerimonia di premiazione è avvenuta nella splendida cornice della Sala Mengoni, nel Ristorante Cracco in Galleria Vittorio Emanuele a Milano.

Grande la soddisfazione di Fabrizio Lanciotti, che ha deciso di partecipare nella categoria del Panettone Tradizionale: “Ho compiuto questa scelta perché ritengo che sia un must della storia della pasticceria”.

Nel mese di ottobre tutti i finalisti avranno l’opportunità di esporre i propri panettoni nel Temporary Shop, un vero e proprio moderno concept store firmato Panettone Day che sarà aperto in corso Garibaldi in una location esclusiva nel cuore di Milano, dove gli stessi saranno disponibili per la vendita e dove si prevede che migliaia di visitatori assaggino l’eccellenza della pasticceria italiana racchiusa nel più tipico dolce milanese.