Appuntamento alle 18,45 al Villaggio della Piccola Pesca di San Benedetto per un trekking urbano immersi nell’arte e nelle tradizioni sambenedettesi. “A spasso con Laura” – organizzato in collaborazione con le guide di InBlu Turismo Sostenibile nell’Adriatico e Accademia della Cultura e del Turismo sostenibile – guiderà gli ospiti alla scoperta del MAM e del pescato locale.

Il MAM è un museo permanente all’aperto, che si sviluppa lungo tutto il molo sud di San Benedetto del Tronto. Oltre alle opere scultoree e pittoriche, realizzate durante le passate edizioni del Simposio internazionale “Scultura e Pittura Viva”, ospita opere di Mario Lupo, Marcello Sgattoni, Genti Tavanxhiu e Giuseppe Straccia.

Al termine della passeggiata è previsto un aperitivo sugli scogli al tramonto con La Box (www-la-box.shop) ispirata alla cucina sambenedettese: dalle olive fritte, al pane burro e alici fino alla birra artigianale del birrificio Menoamara. La passeggiata è consigliatissima anche per i bambini che potranno così avvicinarsi alla cultura locale in modo divertente e utile (l’iniziativa è gratuita per i bimbi fino a sette anni).

“A spasso con Laura” è un format di piccoli eventi itineranti studiato da Laura Di Pietrantonio per raccontare il Piceno attraverso i sapori e le emozioni di gite fuori dagli schemi. Enogastronomia e turismo sostenibile si uniscono in questo progetto che prevede un fitto calendario estivo (consultabile su www.lauradipietrantonio.it). Ogni passeggiata ha come protagonisti una bellezza del territorio, una guida turistica e un picnic preparato da uno chef con i prodotti tipici del luogo spiegati da un esperto in una degustazione informale all’aria aperta.

Prossimo appuntamento sabato 26 luglio alle Gole dell’Infernaccio con la cucina dello chef Enrico Mazzaroni.

Prenotazioni e informazioni su “A spasso con Laura”: www.lauradipietrantonio.it – 333 2722246

 

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.