SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di seguito una nota della Ciip diffusa il 21 aprile.

Si informa la gentile utenza che nella giornata di mercoledì 18 maggio 2021, a partire dalle ore 6 fino alle ore 21, salvo imprevisti legati ad intensi eventi metereologici, in diversi comuni del territorio servito subiranno un’interruzione del flusso idrico per procedere ai lavori di collegamento delle varianti della condotta Dn 700 dell’acquedotto del Pescara.

Al fine di procedere ai suddetti collegamenti sarà necessario interrompere l’erogazione del servizio sulla linea del Pescara, per il tempo necessario stimato in circa 12 ore.

I lavori inizieranno alle 6 di mattina con l’interruzione dell’erogazione per le utenze direttamente allacciate in adduzione, mentre a partire dalle ore 9 si interromperà la fornitura idropotabile per le utenze servite da serbatoi, con previsioni di ripristino della funzionalità per le ore 21.

Nell’immagine allegata si riportano in dettaglio delle zone interessate allacciate in diretta e di quelle servite da serbatoi.

Le utenze servite dagli impianti di soccorso di Castel Trosino, Fosso dei Galli e Santa Caterina non verranno interessate dall’interruzione di erogazione idrica, così come le utenze allacciate all’acquedotto del Vettore.

Ci scusiamo per i possibili disservizi creati e vi invitiamo a segnalare eventuali problematiche al Servizio Clienti Numero Verde 800216172.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.