SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il progetto, nato dalla collaborazione tra la Questura di Ascoli Piceno e la piattaforma BeLightProject, è un video-documento per raccontare la vita quotidiana di una intera comunità con gli occhi di chi, durante il lockdown, era in strada e svolgeva il proprio servizio in città deserte.

Le riprese in bianco e nero raccontano quei momenti di silenzio e solitudine in cui solo la musica che arrivava all’improvviso dalle case ci faceva sentire vicini e ci faceva sperare che presto saremmo tornati insieme in un mondo di nuovo a colori.

Le immagini sono state realizzate da Pierluigi Giorgi e Andrea Vagnoni che, nell’aprile di quest’anno, hanno seguito gli operatori della Polizia di Stato durante il servizio.

Il video immortala le piazze e i luoghi più iconici di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto e raccontano la nostra provincia recentemente indicata in testa alle classifiche per la sicurezza del territorio.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la Fondazione Carisap.

Un particolare ringraziamento va all’artista ascolano Dario “Dardust” Faini per la meravigliosa colonna sonora che accompagna le immagini.

Il video può essere visto sul canale YouTube della Polizia di Stato al seguente indirizzo: https://youtu.be/5Qb8SdhJGhk.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.