SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Altro salvataggio in Riviera.

Il 6 settembre un turista umbro è stato soccorso al largo di Porto d’Ascoli vicino allo stabilimento Sabbiadoro. Era con la sorella quando ha cominciato ad accusare delle difficoltà e ha iniziato a bere acqua.

È giunto tempestivamente il bagnino Guido Di Giosia insieme a Livio Romani. Tramite pattino è stato recuperato e riportato a riva.

Sul posto anche un medico del Teramano ed è giunto il personale sanitario del 118 per le cure mediche.

Sul luogo anche i militari della Capitaneria di Porto.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.