GROTTAMMARE – È stato riaperto alle 9.30 del 19 luglio anche il viadotto Santa Giuliana Sud, fra Pedaso e Grottammare oggetto dell’istanza di dissequestro accolta ieri dalla Procura di Avellino, grazie all’immediato intervento notturno della Direzione di Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia.

Nel tratto marchigiano della A14, nella direttrice verso Bari, da questa mattina quindi non sono più presenti limitazioni alla viabilità dovute al sequestro di barriere e il traffico è tornato a scorrere su due corsie per senso di marcia.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.