GIULIANOVA – Pensava, evidentemente, di essere superiore alle autorità e ai provvedimenti emessi nei suoi confronti ma si sbagliava.

Nei guai un uomo, in questi giorni, sulla costa teramana.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato, per l’ennesima volta un pregiudicato di origini lombarde che, in spregio del foglio di via obbligatorio dal Comune di Giulianova, continua a farvi ritorno, violando così le prescrizioni del Questore di Teramo.

E così è scattato il deferimento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.