SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Traffico sospeso sulla linea ferroviaria Bologna-Ancona per l’investimento di una persona sui binari tra Cesena e Villa Selva (Forlì) avvenuto poco dopo le 7 di questa mattina.

Sul posto è presente l’autorità giudiziaria per i rilievi. Pesanti le ripercussioni sulla circolazione dei treni: si registrano al momento cancellazioni, anche parziali, di regionali, e ritardi di almeno due ore e mezzo per alcuni convogli, sia regionali sia Frecce in transito tra Pescara e Milano, Ancona e Milano, Venezia e Lecce.

Aggiornamento ore 10.15

È ripreso alle 10.15, e sta tornando progressivamente alla normalità, il traffico ferroviario fra Rimini e Forlì (linea Bologna – Rimini), sospeso dalle 7.10 per l’investimento di una persona a Cesena.

I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 140 minuti, ad eccezione di un convoglio deviato via Rimini – Ravenna – Faenza che ha maturato 180 minuti di ritardo.

Dieci regionali sono stati limitati nel percorso.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.