Tre anni fa scriveva lapidario, ad un commentatore della sua pagina Facebook che gli domandava quale fosse la “ricetta giusta” per rilanciare l’economia italiana: “Bastano tre parole, inaudite in sede Ue: spesa in deficit“.

La stessa persona, tre anni dopo, si lancia in un post con i più classici luogocomunismi sul debito pubblico, “cuore del problema Italia“.

Lui è Enrico Mentana, notissimo giornalista televisivo. Potremmo commentare puntualmente quello che scrive nell’ultimo post, ma pensiamo che sia più corretto, considerata la situazione, prendersela un po’ a ridere. Mentana, famoso blastatore social (gli avevano persino dedicato una pagina), si è autoblastato da solo. Quale delle due versioni risulti più credibile, lo chiederemo a qualche premio Nobel per l’Economia.

2.409.900.000.000 di euro. È la cifra del nostro debito pubblico, che continua a crescere. Noi possiamo passare il tempo…

Gepostet von Enrico Mentana am Montag, 16. September 2019

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.