Cronaca partita: Leonardo delle Noci. Video e foto: Matteo Straccia e Gian Marco Marconi. Coordinamento e organizzazione Nazzareno Perotti e Giacomo Lauretti

MARINA CENTRO (numeri da stabilire): Pompei, Fanesi, Carboni, Troli, Ariozzi, Malavolta

SALARIA: Silvio Bartolomei 11, Giancarlo Buonamici 5, Valerio Campanelli 2, Andrea Collini 8, Marco D’Angelo 10, Mattia De Rosa 1, Francesco Falasca Zamponi 3, Matteo Giostra 4 (C), Alessio Marcozzi 7, Gabriele Marcozzi 2, Alessandro Palanca 6, Luca Scartozzi 12

Risultato: 4-6

Marcatori: Malavolta (M) 5pt, Palanca (S) 7pt, Bartolomei (S) 11pt, Carboni (M) 13pt, Marcozzi (S) 17pt, Ariozzi (M) 2st, Bartolomei (S) 3st, Bartolomei (S) 5st, Carboni (M) 8st, Bartolomei (S) 23st

Ammoniti:

Espulsi:

Arbitro: Nicola Di Pierro

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Secondo match del Trofeo Riviera Oggi, in programma nella serata del 29 maggio.

A scendere in campo, al Centro Sportivo “Eleonora” di Porto d’Ascoli, Marina Centro e Salaria per il girone B. I vice campioni in carica, e vincitori della prima edizione, sono molto motivati mentre gli “orange” vogliono dare continuità al bel percorso intrapreso lo scorso anno.

Partita iniziata. Marina Centro con gli uomini davvero contati: cinque calciatori e tutti in campo. Servirà un grande sforzo fisico. Salaria, invece, al completo. Per adesso match molto equilibrato con Salaria che attacca. Ma arriva il vantaggio di Marina Centro con Malavolta che infila la palla all’incrocio di pali al 5′. Ma poco tempo dopo arriva il pareggio di Salaria con una cannonata di Palanca: 1 a 1 al 7′. Gara molto combattuta, continui rovesciamenti di campo. Ecco il vantaggio degli “orange”: all’11’ realizza Bartolomei dopo aver brillantemente dribblato un giocatore avversario. Salaria 2, Marina Centro 1. Ma al 13′ nuovo pari con un bolide di Carboni.

Che partita! Agonismo e tecnica in campo questa sera, un plauso ad entrambe le squadre. Al 17′ Salaria trova la terza rete con Alessio Marcozzi. Chiusura di primo tempo molto tattica, Marina Centro cerca lo sprint giusto mentre Salaria, in maniera paziente, cerca di arrivare in porta. L’arbitro manda a riposare le squadre, la prima frazione si conclude 3 a 2 per gli “orange”.

Secondo tempo cominciato, Marina Centro nonostante gli uomini contati si butta in avanti alla ricerca del pareggio. E il pari arriva con un tiro da fuori (portiere non impeccabile) di Ariozzi al 2′. Ma dura poco perché Salaria trova la quarta rete con Bartolomei al 3′.

E arriva la quinta rete ad opera ancora di Bartolomei al 5′. Marina Centro sembra cominciare a sentire il “peso” di non poter effettuare cambi e far entrare forze fresche. Comunque lodevole l’impegno messo in campo fino ad adesso. Ed ecco il quarto goal con Carboni all’8′. Gara ancora viva. Marina Centro vicino al pareggio con Malavolta che colpisce il palo al 12′. Salaria deve ringraziare il portiere qualche minuto più tardi, autore di una parata prodigiosa su Carboni da solo mezzo metro circa. Il tempo scorre e il match resta in grande equilibrio, interrotto al 23′ da Bartolomei che sigla la sesta rete e chiude la pratica.

La partita termina 6 a 4 per Salaria. Marina Centro mai domo e contato, dato i soli cinque calciatori in campo. Prima sconfitta nel Torneo in tre anni (lo scorso anno perse la finale ai rigori). Orange cinici e spietati con Bartolomei mattatore.

Troli a fine partita


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.