SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Due giornate di squalifica per il difensore rossoblu Mirko Miceli, espulso all’ultimo minuto di Samb-Giana Erminio, forse con una certa severità perché l’autore del pareggio per la Samb aveva sì spinto il capitano lombardo Pinto, ma senza troppa violenza nonostante Pinto sia poi caduto rovinosamente a terra. Una ingenuità comunque costata due giornate di squalifica.

Salterà la trasferta di Monza anche capitan Rapisarda per somma di ammonizioni.

Intanto l’esterno sinistro Cecchini oggi è tornato ad allenarsi anche se in maniera differenziata. Per sapere se recupererà per la trasferta di Monza bisognerà aspettare almeno la giornata di martedì.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.