VIAREGGIO – Termina l’avventura per i rossoblu a Viareggio.

L’8 luglio l’Happy Car Samb ha sconfitto la Lazio e ha ottenuto il nono posto nella Coppa Italia di Beach Soccer. I giocatori di Oliviero Di Lorenzo erano campioni in carica e non hanno potuto difendere il titolo a causa di una leggerezza e la sconfitta a tavolino per aver schierato conto Palazzolo un tesserato squalificato nella scorsa edizione.

Ecco le parole del mister rossoblu a fine match: “La squadra ci sta e ci starà sempre, contro tutto e tutti. L’amarezza per il nono posto è mitigata dalle stupende prestazioni offerte contro il Pisa e contro la Lazio, una signora squadra quest’ultima che lotterà fino alla fine per tutti i traguardi. Fisicamente abbiamo avuto un leggero calo nel terzo tempo, ma siamo gratificati dalle prestazioni che ci fanno ben sperare per la terza tappa di campionato a Bellaria, dove andiamo a giocarci il miglior piazzamento finale in vista della final eight di Catania. Ora riposeremo per qualche giorno, prima di riprendere gli allenamenti giovedì, quando dovremmo essere al completo”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.