SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sit in dei tifosi della Samb davanti alla Curva Nord prima di Samb-Bassano, per fare il punto sulla situazione di Luca Fanesi, tifoso della Samb ricoverato all’ospedale di Vicenza dopo gli scontri avvenuti al termine della partita svolta al Menti lo scorso 5 novembre. Hanno parlato Piergiorgio Trionfi e Massimiliano Fanesi, fratello di Luca.

“Ci sono tre testimoni di San Benedetto che hanno visto Luca colpito dalla polizia affianco alla loro camionetta. Non abbiamo video”.

“Ci sono stati degli scontri tra le tifoserie e alla fine, quando tutto si era calmato, sono arrivati i celerini” è stato detto.

Di seguito le interviste a Trionfi.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 8.185 volte, 1 oggi)