SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I numeri finora sono abbastanza impietosi e le assemblee di quartiere riunitesi in vista dell’Election Day del 17 dicembre sono andate “mezze” deserte. Ieri, a titolo esemplificativo, è andata in scena la riunione “prodromica” al voto di Albula Centro, più di 4 mila “anime” vivono nel quartiere e appena cinque le persone intervenute.

Ma non va meglio dalle altre parti (numeri simili in diverse delle riunioni già celebrate) e in questi giorni sono tanti gli appelli a partecipare che arrivano dai quartieri che sono impegnati nella corsa verso il 21 novembre, ultima data utile per presentare le candidature per i direttivi all’Urp. (Possono candidarsi tutti i cittadini residenti con più di 18 anni che non versino in situazioni di incandidabilità o incompatibilità previste dal regolamento).

 Domani tocca a tutta, o quasi, Porto d’Ascoli riunirsi (tranne Porto d’Ascoli Centro che ha indetto l’incontro martedì 31) per fare il punto sull’iter che porterà al voto del 17 dicembre. Le assemblee, in questi giorni,  decidono gli orari e il luogo di svolgimento delle elezioni e concertare l’elezione del presidente e degli scrutatori nell’ambito del seggio elettorale. Saranno date informazioni circa la modalità di presentazione delle candidature e la definizione del numero dei componenti del nuovo direttivo.

Il calendario delle assemblee a Porto d’Ascoli:

LUNEDI’ 30 OTTOBRE

Agraria, ore 21 Oratorio Chiesa S.S. Annunziata

Fosso dei Galli, ore 21,15 Oratorio chiesa San Giacomo della Marca

Ragnola, ore 21,15 Oratorio Parrocchia Sacra Famiglia

Salaria, ore 21,15 Chiosco parco “La Giara”

Sentina, ore 21 Bar “Più e meno” – via F.lli Cervi 6

Mare, ore 21 – Sede quartiere via Mare 218

MARTEDI’ 31 OTTOBRE

Porto d’Ascoli centro, ore 21,15 sala S. Francesco – parrocchia Cristo Re

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)