SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domani, mercoledì 30 agosto, alle ore 21.15, presso lo chalet Brasil (concessione n. 39 in viale Marconi 43) presentazione in anteprima di “Dimmi che ore sono”, esordio letterario di Eliana Enne, pseudonimo col quale Eliana Narcisi, avvocato, scrittrice e blogger sambenedettese, pubblica quotidianamente sul suo blog www.facebook.com/tuttacolpadiilaria e sulla pagina www.facebook.com/enne.eliana.

Un romanzo “on the road” colorato e sorprendente, apparentemente leggero, che racconta con ironia paure e sogni della generazione over 30.

E’ la storia di Veronica, una giovane con tanti progetti nel cassetto che rispecchia molte donne contemporanee alle prese con le difficoltà di conciliare la carriera e l’indipendenza personale con il sogno romantico. E’ per questo che non sa se accettare la proposta di matrimonio di Alessandro e lasciare la piccola città marchigiana in cui vive per trasferirsi da lui a Torino.

Sono mesi che tergiversa, ci sono troppe incognite in ballo e, dopo l’ennesima discussione al telefono, sceglie di prendere il treno e raggiungere il fidanzato senza avvertirlo. Il viaggio, però, si rivelerà ricco di imprevisti e incontri occasionali con singolari personaggi, tra cui un giovane misterioso e affascinante deciso a conquistarla. Il percorso ferroviario si trasformerà per Veronica in un viaggio dentro se stessa ben oltre il tempo scandito dalle lancette dell’orologio.

Conducono l’incontro con l’autrice il professor Fabio Gabrielli e il giornalista Pier Paolo Flammini.

La pubblicazione è disponibile su Amazon e nei principali negozi online come Mondadori, Ibs etc., ma si può anche ordinare in libreria.

Eliana Narcisi – Avvocato di professione, scrittrice e blogger per passione, ha collaborato per anni con lo scrittore e poeta Giuseppe Binni ed ha curato per l’attore Premio David di Donatello Ernesto Mahieux la sua autobiografia. ‘Dimmi che ore sono’ è il suo primo romanzo.

La copertina del libro è stata realizzata dalla fotografa Pamela Lanciotti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 239 volte, 2 oggi)