SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutto episodio all’alba del 28 agosto.

Intorno alle 5.30 un 26enne alla guida di una Lancia è andato a finire contro una palma sul lungomare di Porto d’Ascoli. Sul posto sono giunti i carabinieri di San Benedetto. Dopo alcuni accertamenti il ragazzo è risultato ubriaco e senza patente. E’ stato, di conseguenza, denunciato.

L’auto è stata sequestrata e soggetta a confisca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.903 volte, 1 oggi)