GROTTAMMARE – Continuano gli appuntamenti con “Gli artisti del vicolo“, la rassegna d’arte interamente dedicata ai giovani professionisti della fotografia e del disegno; dopo l’esposizione di Marco Leoni, terminata il 10 agosto, questa settimana è il turno delle opere di Gianluca Patrizi, disegnatore e vignettista. Le sue illustrazioni saranno esposte in Piazza Fazzini e Piazza Dante Alighieri, in una mostra all’aperto che verrà inaugurata alle ore 19.30. I disegni rimarranno visibili al pubblico da venerdì 11 a giovedì 17 agosto.

Gianluca Patrizi è nato a Grottammare; reduce da una formazione umanistica, ha studiato presso la scuola internazionale di comics di Reggio Emilia, e attualmente risiede a Bologna. I suoi disegni, colorati ed immaginifici, sono focalizzati principalmente su temi fantastici e surreali, con un tratto che trae ispirazione dallo stile di Pazienza.

“Gli artisti del vicolo” è una rassegna organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili con il patrocinio della Regione Marche, e il sostegno dell’Osteria Infinito in qualità di sponsor.

Inaugurata ufficialmente il 30 giugno, ha visto avvicendarsi otto giovani artisti, tutti originari del territorio marchigiano, nell’ambito di un progetto di esposizione e promozione dei talenti locali.

Quella di Patrizi sarà l’ultima mostra prevista dall’evento; seguiranno, il 18 agosto, i partecipanti del concorso “Saluti da Grottammare“, per finire poi con un’esibizione di live painting di tre artisti marchigiani operativi a Bologna, dal 25 al 27 agosto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 162 volte, 1 oggi)