MARTINSICURO – Mercoledì prossimo, 24 maggio, inizieranno i lavori di sistemazione del litorale truentino in vista dell’imminente stagione estiva. La decisione è stata presa dopo un sopralluogo effettuato dall’assessore al Demanio, Massimo Corsi, dal sindaco, Paolo Camaioni, e dai tecnici della ditta che ha vinto l’appalto. Nello specifico, si partirà con la sistemazione dei pennelli (circa 1250 tonnellate di massi) nel tratto di litorale compreso tra via Alighieri e via Leopardi, poi si passerà a scavare la sabbia che servirà per i lavori di ripascimento previsti sia nel tratto di spiaggia di Martinsicuro che va da via Alighieri fino a via dei Pioppi, che in quello della frazione di Villa Rosa (dalla Concessione Il Brigantino fino alla rotonda Le Tamerici).
I lavori, costati circa 70mila euro (di cui 50mila finanziati con fondi regionali) termineranno entro gli inizi del mese di giugno.

Inoltre, nella giornata di lunedì scorso, il sindaco Camaioni ha formalizzato in Regione la somma di ulteriori 60mila euro da utilizzare per la difesa della costa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 465 volte, 1 oggi)