MARTINSICURO – Emanuela Pacotto incontra la scuola primaria dell’istituto comprensivo “Sandro Pertini” di Martinsicuro.

La voce dei più famosi cartoni animati, incontrerà i bambini delle classi seconde della scuola primaria dell’istituto comprensivo “Sandro Pertini” di Martinsicuro l’11 maggio alle ore 18.00 presso la sala consiliare del Comune di Martinsicuro.
Il nuovo progetto di Emanuela, il format per il web Favolanna, in cui lei stessa canta e interpreta con le sue mille voci favole da lei scritte dedicate ai più piccini e non solo e presentato al Lucca Junior, in occasione dell’evento internazionale del Lucca Comics and Games 2016, è stato adottato dalla insegnanti delle classi seconde della Scuola Primaria di Martinsicuro per potenziare le abilità di base del saper ascoltare, parlare, scrivere ed osservare dei bambini. Un ascolto nuovo e multimediale della favola, in cui i bambini hanno potuto immaginare i personaggi catturati dalle mille voci della doppiatrice.

Emanuela Pacotto è attrice, cantante e doppiatrice nota soprattutto per aver interpretato, nel 1986, il ruolo di Marika in “Love me Licia” (la versione in carne e ossa del cartone animato “Kiss me Licia”) e per avere prestato la propria voce a protagonisti storici tra cui Bulma di Dragonball, Nami di One Piece, Jessie dei Pokemon, Sakura di Naruto, Twilight di My Little Pony, Barbie e tantissimi altri. Ha vinto 2 Oscar del doppiaggio nella categoria “Premio del Pubblico” al Gran Galà del Doppiaggio 2007 come “Miglior Voce Femminile” e “Miglior Doppiaggio di Anime” (Naruto). Ha partecipato al “Japan Anime Live”, il più grande show europeo sugli anime prodotto interamente dal Giappone ed è stata la protagonista del concerto “iDOL – AMBITION Live Concert” in cui, unica in occidente, ha cantato famose sigle originali in Giapponese. In qualità di attrice ha interpretato ruoli da protagonista in Censors, il primo Anime Live Action realizzato in Italia nel 2015 e vincitore di 6 premi al Rome Web Awards 2016 tra cui il premio quale “Miglior Attrice”.

In Favolanna, le favole sono state scritte prendendo spunto dalla vita di tutti i giorni per raccontare ai più piccoli storie su cui riflettere, ponendo attenzione ai contenuti educativi, affrontando temi quali l’ecologia, la frenesia della società odierna, la condivisione con chi è meno fortunato, senza tralasciare la componente del divertimento garantito dalle mille voci che Emanuela regalerà ai personaggi protagonisti delle storie. Il progetto è composto da 12 favole pubblicate su YouTube il giorno 8 di ogni mese. La produzione è stata realizzata da Babylon/Ambition. Le favole di Emanuela sono state anche protagoniste del progetto fumetto Comix in the School della Scuola Primaria, in cui i bambini si sono messi in gioco nell’ accrescere le proprie capacità comunicative e nel ricostruire le storie ascoltate attraverso le tecniche del fumetto, un lavoro di sintesi e una serie di disegni per esprimerne i contenuti e rappresentare i momenti fondamentali del racconto.

Emanuela Pacotto, inoltre, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “S.Pertini” sarà presente alla XXV Edizione del Teramo Comix&Games 2017, una delle fiere più importanti e longeve del centro Italia, venerdì 12 e sabato 13 maggio, per incontrare le scuole della provincia di Teramo e portare la magia del suo nuovo progetto a tutti i bambini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)